CANADA

Il governo federale canadese e la Canada Border Services Agency (CBSA) hanno dimostrato la volontà di riformare il sistema di detenzione per immigrazione. Tuttavia, nonostante le linee guida che richiedono che i bambini siano destinati alla detenzione per immigrazione solo in “circostanze estremamente limitate” o come “ultima risorsa” ai sensi della legge canadese sull’immigrazione, i bambini in Canada sono ancora detenuti per immigrazione. Nel periodo 2018-19, 118 bambini sono stati detenuti o ospitati in un centro di detenzione. Mentre nel complesso sono stati detenuti meno bambini rispetto al 2017-18, il tempo medio trascorso nelle strutture di detenzione è aumentato. Nonostante l’introduzione di un National Immigration Detention Framework che mira a ridurre l’uso delle carceri e migliorare le condizioni di detenzione, il Canada continua a confinare molti detenuti immigrati nelle carceri. Secondo la CBSA, 7.212 detenuti immigrati sono stati arrestati nei centri di detenzione nel 2018-19, rispetto ai 6.609 dell’anno precedente.