SERBIA

Entro la fine di agosto, l’agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati dell’UNHCR ha stimato che c’erano circa 5.420 richiedenti asilo e migranti in Serbia. Molti hanno lasciato la Serbia per la Bosnia ed Erzegovina, con l’obiettivo di raggiungere un paese Schengen dell’UE attraverso la Croazia. La maggior parte dei richiedenti asilo e migranti sono ospitati in 16 centri di accoglienza gestiti dal governo in tutta la Serbia.